Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia

22 Jul 2022 Paolo Pirovano
Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia

La Nuova GLC è  la vettura più dinamica della famiglia di SUV Mercedes-Benz, e si rinnova completamente a partire dal design con superfici tese, spigoli precisi, e tra gli highlight si nota il frontale con i fari che si raccordano alla mascherina del radiatore, per la prima volta di cornice cromata, e la lamella sportiva grigio opaco con inserti decorativi cromati. L'AMG Line prevede una mascherina del radiatore con Mercedes-Benz Pattern e Stella integrata. Altri elementi del look sportivo sono la carreggiata larga e i cerchi a filo della carrozzeria, nel formato compreso tra 18 e 20 pollici.

Rispetto al modello precedente è più lunga di 6 cm, per un totale di 4,716 mt ed è più bassa di 4 mm mentre la larghezza di 1,89 mt, è rimasta identica. Cresce anche il bagagliaio che trae vantaggio dallo sbalzo posteriore incrementato, e arriva a 600 litri (+50 litri).

La caratteristica tecnica principale di GLC riguarda le motorizzazioni ed è disponibile esclusivamente in versione ibrida, proponendo le soluzioni plug-in o mild hybrid con tecnica a 48 V e alternatore-starter integrato. Gli oltre 100 chilometri in modalità elettrica (nel ciclo di omologazione WLTP), sono perfetti per guidare a zero emissioni nei tragitti quotidiani. La batteria ad alto voltaggio è stata sviluppata da Mercedes-Benz e ha una capacità complessiva di 31,2 kWh. Con il caricabatteria in CC da 60 kW a richiesta, è possibile ricaricare completamente in circa 30 minuti. Per la ricarica alla rete di casa in corrente alternata è disponibile di serie un caricabatteria da 11 kW per la ricarica trifase alla Wallbox.

In più, GLC è a suo agio su qualsiasi fondo stradale, anche in fuoristrada con la presenza della trazione integrale 4Matic di serie, della modalità di guida offroad completamente elettrica per i modelli plug-in, e per la schermata Offroad. All’interno troviamo lo schermo LCD ad alta risoluzione da 12,3 pollici (31,2 centimetri), per il cruscotto affiancato dal display centrale da 11,9 pollici (30,2 centimetri).

Debutta sul mercato italiano in sei versioni, Advanced, Amg Advanced, Advanced Plus, Amg Advanced Plus, Amg Premium E Amg Premium Plus, con prezzi a partire da 61.345 Euro per la 200 4matic Mild Hybrid Advanced e che arrivano fino ad 81.124 della 300 4matic Mild Hybrid Amg Premium Plus.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Lancia Ypsilon Model Year '23
In breve

Lancia Ypsilon Model Year '23

23 Jan 2023 Paolo Pirovano

Con quasi 41 mila immatricolazioni (40.991), Lancia Ypsilon è una delle auto preferite dalla clientela nazionale e leader all’interno del segmento B. Ma non è tutto...

Continua
Stefano Virgilio, Opel Astra Plug-In Hybrid
Intervista a

Stefano Virgilio, Opel Astra Plug-In Hybrid

11 Jan 2023 Paolo Pirovano

Vediamo insieme a Opel la strategia di elettrificazione del marchio tedesco, partendo dalla nuova Astra. Un modello centrale nell’offerta e come da tradizione si...

Continua
Monica Mecacci, Ford Gamma Hybrid
Intervista a

Monica Mecacci, Ford Gamma Hybrid

11 Jan 2023 Paolo Pirovano

Completiamo il racconto dedicato a Ford che ha presentato un piano di elettrificazione che trasformerà in poco tempo la gamma. Infatti, oltre ai modelli elettrici, di cui...

Continua
Guido Tocci, Dacia Italia
Intervista a

Guido Tocci, Dacia Italia

10 Jan 2023 Paolo Pirovano

Intervista dedicata a Dacia che ha rivoluzionato in pochi anni il mondo dell’auto, un brand in continua evoluzione che si basa su due parole chiave: razionalità ed...

Continua