Michelin Pilot Sport 4 SUV, sicuro e performante

18 Apr 2019 Mariano Da Ronch
Michelin Pilot Sport 4 SUV, sicuro e performante

Basta osservare l’andamento del mercato per rendersene conto: il segmento dei SUV è aumentato negli ultimi anni, e non solo in Italia, anche grazie al lancio di numerosi modelli ad alte prestazioni. Se paragonati alle vetture sportive più tradizionali, questi veicoli hanno un centro di gravità posizionato molto più in alto e masse molto più importanti: una sfida per i progettisti, che devono concepire pneumatici in grado di rispondere a forze centrifughe e laterali maggiori. Per questa ragione è nato il nuovo Michelin Pilot Sport 4 SUV, che sarà inizialmente prodotto in Europa, ma già destinato a tutti i mercati mondiali: un vero e proprio pneumatico sportivo ideato per i SUV di intonazione più pepata. Elevato confort e piacere di guida insieme a sicurezza su strada asciutta e bagnata, con una durata superiore a quella dei suoi concorrenti: Michelin è riuscita ad unire tutte queste performance applicando le tecnologie derivanti dal mondo della competizione e gli insegnamenti provenienti dagli ultimi pneumatici della Formula E.

Caratteristica del PIlot Sport 4 SUV Michelin è il suo battistrada asimmetrico ultra reattivo, capace di adattarsi alle condizioni stradali grazie al controllo dell’interazione dinamica tra scultura, architettura e materiali, i quali permettono una gestione ottimale dell’area di contatto con il suolo, offrendo nel contempo un’aderenza eccezionale: la parte esterna concepita per l’asciutto e quella interna per il bagnato, con l’utilizzo di una nuova mescola composta da elastomeri funzionali innovativi specifici e di silice fine. Gli intagli del battistrada sono concepiti per fornire maggiore rigidità e migliorare l’aderenza laterale. Per ottimizzare la precisione di guida, il battistrada è dotato della tecnologia Dynamic Response, che consiste in una cintura ibrida costituita da aramide e nylon. Come da tradizione, poi, un’eccellente durata chilometrica, grazie a tasselli rigidi del battistrada e una doppia tela carcassa ad alta densità che gli conferisce un’ottima robustezza. La sua progettazione, poi, non offre solo un elevato piacere di guida, in tutta sicurezza e con performance fatte per durare, ma anche una guida confortevole e una rumorosità di rotolamento particolarmente contenuta. A cui si aggiunge un tocco in più dal punto di vista estetico, grazie alla tecnologia dei fianchi denominata Michelin Premium Touch Technology®, detta Effetto Velluto, cosa che certamente non dispiacerà ai possessori di questo tipo di veicoli. Si tratta di un segno distintivo che rende facilmente riconoscibili questi pneumatici, oltre ad offrire specificatamente per cerchi di grande diametro e pneumatici con fianchi ribassati un cordolo di protezione del cerchio, che consente in numerosi casi di evitare danneggiamenti ai cerchi in caso di contatto contro i marciapiedi.

Durante i test realizzati dall' ente indipendente TÜV SÜD, in Germania, il pneumatico Michelin Pilot Sport 4 SUV ha superato i suoi sei concorrenti su differenti prove chiave. Su asciutto frena prima, con una distanza di frenata minore di 1,8 metri rispetto alla media; su suolo bagnato, da nuovo, si ferma 3,15 metri prima e questa differenza aumenta quando il pneumatico è usurato, dove la distanza di frenata è di 5,2 metri minore rispetto alla media. Su un circuito per il comportamento sul bagnato di 1050m di lunghezza, il pneumatico Michelin Pilot Sport 4 SUV è più veloce di 2,88 secondi, mentre in termini di durata chilometrica consente di percorrere 9100km in più.

Il nuovo pneumatico Michelin Pilot Sport 4 SUV sarà disponibile in 53 dimensioni nel 2019, di cui 18 sono nuove offerte, anche in versione Acoustic, che li rende ancora più silenziosi.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Peugeot 2008 una SUV con tre scelte di motore
Secondo noi

Peugeot 2008 una SUV con tre scelte di motore

09 Dec 2019 Paolo Pirovano

Arriverà ad inizio 2020 la nuova SUV compatta Peugeot 2008, modello completamente nuovo che si affianca all’interno del segmento B alla berlina 208 con la quale condivide...

Continua
Mercedes Classe A Sedan: la nuova Baby Benz
Secondo noi

Mercedes Classe A Sedan: la nuova Baby Benz

06 Dec 2019 Roberto Tagliabue

Nulla è per sempre: anche lo stereotipo “berlina guidata dall’anziano col cappello” potrebbe avere le ore contate. Probabilmente è uno degli spunti, tra i tanti, che...

Continua
Subaru Forester e-boxer
Secondo noi

Subaru Forester e-boxer

03 Dec 2019 Paolo Pirovano

Nata nel 1997 e costruita in oltre 3,9 milioni di unità, la Forester è sempre stata l’interpretazione Subaru nel segmento dei SUV di medie dimensioni, trasferendo...

Continua
Nuova Opel Corsa, un successo che non tramonta
Secondo noi

Nuova Opel Corsa, un successo che non tramonta

26 Nov 2019 Mariano Da Ronch

Fin dal suo lancio nel 1982, Corsa è stata una vettura di grandissimo successo: più di 13,6 milioni di unità, delle quali oltre 1,6 milioni destinate all’Italia. Adesso...

Continua
Mercedes GLE
Secondo noi

Mercedes GLE

25 Nov 2019 Paolo Pirovano

Nell’ormai lontano 1997, Mercedes presentò la Classe M, meglio conosciuta come ML, modello che di fatto inaugurò il segmento delle SUV Premium. Arrivata alla quarta...

Continua