DS 3 berlina e cabrio

Si rinnovano le DS 3 Berlina e Cabrio.

11 Apr 2016 Silvia Pirovano
DS 3 berlina e cabrio

La “madamoiselle” se l’era un po’ tirata mettendosi in mostra accanto alla piramide del Louvre circa due mesi fa e ora, parliamo della rinnovata DS 3 nelle varianti Berlina e Cabrio, si è offerta per un primo contatto anche sulle strade italiane su un invitante percorso veneto tra vigne e ville nobiliari. Insomma, senza una cornice d’arte pare proprio che questo marchio Premium non ci sappia stare e qualche buona ragione di esclusività sicuramente ce l’ha visto che rinnovare una sigla come DS, portata al successo internazionale proprio dalla mano di uno scultore - italiano come Flaminio Bertoni - con  il suo intatto carico di ricordi e di emozioni, è stata un’operazione sicuramente riuscita.

Venendo alla stretta attualità le DS 3 di oggi sono andate in primo luogo dal chirurgo estetico a “rifarsi la faccia” a stretta somiglianza con quella delle altre componenti della famiglia DS e ne hanno guadagnato in personalità. Ecco infatti una calandra esagonale cromata, contornata da gruppi ottici con effetto tridimensionale creato, un po’ a sorpresa, da una mix di luci allo Xeno e LED con questi ultimi che rimangono nelle strisce verticali di posizione.

 

Nell’abitacolo l’allestimento, i materiali e le lavorazioni confermano che la sfida alle migliori Premium del settore (leggi la Mini e Audi A1) è ben sostenuta anche da questo punto di vista. Il centro d’attenzione è costituito dallo schermo touch del sistema multimediale, la centrale di informazione, controllo, comando e collegamento con gli smartphone Apple e Android e assistenza anche alla retromarcia. 

 

La Cabrio aggiunge qualcosa in esclusività con la sua bella capote a comando rapido, ma perde qualcos’altro in capacità nel non generosissimo bagagliaio. Ci sta comunque tutto quello che può servire per un lungo week-end, serate eleganti comprese al prezzo di un po’ di fatica in più per caricare i borsoni.

 

La piacevole sorpresa la fornisce, sulla strada, la presenza del nuovo motore 3 cilindri PureTech di 1.200 cc turbo a benzina da 130 CV e le sue doti migliori sono la prontezza di risposta all’acceleratore e la progressione in erogazione. Sono ottimi gli spunti in sorpasso e sui percorsi misti ricchi di curve e salite e anche nel traffico urbano il ricorso al cambio viene ridotto all’indispensabile anche con le marce alte inserite.

 

Guidando senza andare a caccia del consumo medio di omologazione di 4,5 litri per 100 km (come sempre e come fanno tutti i costruttori dichiarato troppo ottimisticamente) è uscito un 13,5 km/litro più che accettabile.

 

La Cabrio, giusta l’invitante carrozzeria aperta più adatta a vedere e farso vedere, ha proposto sempre il 3 cilindri PureTech di 1.200 cc ma da 110 CV di potenza abbinato a un più coerente cambio automatico a 6 marce ottimizzato, per l’occasione, quanto a velocità nel passaggio dei rapporti.
Completano la gamma DS 3 il benzina 1.200 PureTech da 82 CV e il 1.6 THP da 165 CV, in attesa della versione Performace da 208 CV. Tra i diesel troviamo il 1.600 turbo BlueHDi da 75, 99 e 119 CV.

 

I prezzi per la Berlina vanno d 16.400 euro della versione d’accesso ai 32.150 della Performance Black Special, sportivetta arrabbiata che arriverà più tardi per i giovani dal piede pesante; per la Cabrio si parte da 19.900 euro e si approda a 35.400 della Performance Black Special anch’essa in lista d’attesa.

 

Nell’occasione del lancio dei due nuovi modelli il responsabile del marchio DS, Andrea Valente, ha dichiarato che entro il 2020 altri 5 modelli, SUV compreso, si aggiungeranno alla gamma e che lo sforzo attuale, proprio in risposta al crescente successo di vendita, è orientato allo sviluppo della rete e dei servizi.

 

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Nuova Honda Civic Type R
Anteprima

Nuova Honda Civic Type R

21 Jul 2022 Paolo Pirovano

In occasione del suo 25° anniversario e del 50° di Civic, Honda ha mostrato le prime immagini della Type R. La versione più sportiva del modello prosegue così la lunga...

Continua
Nuova Peugeot 408
Anteprima

Nuova Peugeot 408

11 Jul 2022 Paolo Pirovano

Peugeot 408 inaugura per la casa del leone una nuova categoria di auto, proponendo un modello che prende ispirazione da diverse categorie di vetture. Troviamo infatti tratti...

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes EQE
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes EQE

28 Jun 2022 Paolo Pirovano

Mercedes ha creato il marchio EQ per identificare le auto elettriche e la gamma si sta allargando velocemente con novità che spaziano in tutti i segmenti. In studio è...

Continua