Hyundai Kona Hybrid: adesso è anche ibrida

30 Sep 2019 Mariano Da Ronch
Hyundai Kona Hybrid: adesso è anche ibrida

Con un nome esotico che deriva da una località delle Hawaii, il primo SUV compatto di Hyundai, già disponibile nelle versioni benzina, diesel e con propulsore elettrico, è ora disponibile anche con la nuova alimentazione full hybrid, con l’obiettivo di confermare ed ampliare il successo di questo modello, già venduto in circa 120. 000 gli esemplari solo in Europa.

Hyundai Kona Hybrid è caratterizzata dal motore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, capace di erogare fino a 105 CV e 147 Nm di coppia, a cui si affianca a un motore elettrico a magneti permanenti che eroga 43,5 CV (32 kW) e 170 Nm di coppia massima, alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh con performance di carica e scarica che ottimizzano l’output dalla batteria ad alto voltaggio e permettono una rapida rigenerazione di energia. Nella combinazione di motore elettrico e propulsore a combustione interna, Kona Hybrid sviluppa una potenza massima di 141 CV (103 kW) e fino a 265 Nm di coppia massima. Su strada, solo conferme: handling disinvolto, ottima tenuta anche nei tracciati più sinuosi, grande silenziosità e comfort anche grazie al cambio automatico a doppia frizione, dotato pure della modalità sport, e ai paddle al volante; con in più la consapevolezza di poter procedere anche in modalità ibrida o completamente elettrica, anche se solo per brevissimi tratti, a vantaggio dei consumi e dell’ambiente. Come chicca c’è anche Hyundai Bluelink®, un sistema di connettività per gestire direttamente da remoto, tramite app, l'apertura e la chiusura centralizzata e molte altre funzionalità.

Il sistema Audio Video Navigation presenta un generoso display da 10,25 pollici con capacità di riconoscimento vocale cloud--based in sei lingue con Bluelink e funzionalità ‘split’, per visualizzare due diverse versioni di schermate. Scegliendo il sistema di serie con schermo touch da 7’’, i clienti potranno usufruire comunque della compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay, oltre ai LIVE Services quando è presente il navigatore: informazioni su meteo, traffico, autovelox (ove consentito legalmente), parcheggi e punti d’interesse sempre aggiornate, offerto in abbonamento gratuito per i primi 5 anni. Lo schermo da 4,2’’ integrato nel cruscotto presenta invece una serie di informazioni dedicate al sistema ibrido. E se volete, su richiesta ci sono anche un head-up display combinato e il caricatore wireless per smartphone.

Non mancano i più recenti e avanzati sistemi di sicurezza attiva/passiva e di guida assistita Hyundai SmartSense, come la frenata automatica di emergenza, con riconoscimento veicoli, pedoni e ciclisti, e lo Smart Cruise Control (SCC) che mantiene una distanza preimpostata dal veicolo che precede, fermando il veicolo e facendolo ripartire automaticamente in base alle condizioni del traffico, se la fermata dura meno di tre secondi. Il mantenimento attivo della corsia è potenziato dal mantenimento al centro della carreggiata, riducendo lo stress e aumentando la sicurezza alla guida. Completano il quadro il rilevatore dell’angolo cieco, l’avviso di possibili urti posteriori, il rilevamento della stanchezza e la gestione automatica dei fari abbaglianti e la Coasting Guide, che segnala i punti dove è meglio rallentare, come un cambio di direzione, un incrocio o un’uscita dall’autostrada, con l’obiettivo, tra l’altro, di ridurre il consumo di carburante. C’è poi il sistema predittivo Eco DAS di gestione dell’energia, che massimizza l’efficienza di utilizzo della batteria in salita e in discesa: durante la guida in salita, se la batteria è scarica, aumenta l’operatività del motore per ricaricarla, mentre in discesa e con la batteria carica aumenta l’intervento del motore elettrico per sfruttare la frenata rigenerativa.

Al lancio Kona Hybrid è proposta nell’allestimento XTech  141CV 2WD DCT a un prezzo di € 22.600, con un vantaggio di € 3.700 rispetto al prezzo di listino in caso di permuta o rottamazione e di adesione al finanziamento Hyundai Plus Gold che prevede rate da 199 euro al mese, comprensivo di assicurazione furto e incendio, a fronte di un anticipo di € 5.600.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

In Val di Ledro, sulle tracce di Garibaldi
Motori e dintorni

In Val di Ledro, sulle tracce di Garibaldi

11 Dec 2019 Mariano Da Ronch

Un viaggio nella memoria, in una splendida e a torto poco conosciuta vallata trentina a due passi da Riva del Garda, tra prati e boschi affacciati su un piccolo ma...

Continua
Kia Niro, crossover compatto e tecnologico
VideoTest

Kia Niro, crossover compatto e tecnologico

11 Dec 2019 Paolo Pirovano

La Kia Niro, la crossover compatta che utilizza solo motori ibridi o Plug-In hybrid ha il compito di ambasciatrice tecnologica del marchio coreano. Il recente face-lift porta...

Continua
Peugeot 2008 una SUV con tre scelte di motore
Secondo noi

Peugeot 2008 una SUV con tre scelte di motore

09 Dec 2019 Paolo Pirovano

Arriverà ad inizio 2020 la nuova SUV compatta Peugeot 2008, modello completamente nuovo che si affianca all’interno del segmento B alla berlina 208 con la quale condivide...

Continua