Mercedes Classe B

Rinnovamento estetico e nuove versioni a metano ed elettrica per la Mercedes Classe B

23 Dec 2014 motorpad.it
Mercedes Classe B

Ne circolano già più di un milione di unità di Mercedes Classe B nella varie nelle generazioni che si sono succedute, l’ultima nel 2011. Inizia ora il suo nuovo percorso la versione 2015,  o meglio, le versioni 2015 perché le novità sono sostanziali a partire da un restilyng che ne aggiorna la linea e gli allestimenti. Tutto questo restando ovviamente fedele alla “filosofia” di base del modello che è quella di una grande versatilità d’uso e generosa disponibilità di spazio in un ingombro ridotto che ne favorisce la maneggevolezza: 4,39 mt di lunghezza, 1.82 di larghezza e 1,59 di altezza; quanto al bagagliaio si dispone di 501 dmc utili dilatabili a 1.456 secondo le versioni.

Esteriormente la novità di più immediato impatto riguarda il frontale che cambia in relazione alla versione ed alla motorizzazione ed è stata rivista anche la parte posteriore mentre all’interno è nuova la plancia che ospita uno schermo da 20,3 cm per il sistema di infotainment Mercedes Connect Me. Si rendono poi disponibili dispositivi di sicurezza più avanzati come il Collision Prevention Assist Plus che riduce il rischio proposto di serie che permette di ridurre in maniera importante il rischio di tamponamenti unendosi all’Adaptive Brake che frena autonomamente in caso di pericolo.

Al capitolo motori la scelta si effettua tra quattro unità a gasolio ed altrettante a benzina con consumi medi nel primo caso compresi tra 3,6 e 5.0 litri per 100 km e di 5,4 e 6,6 nel secondo.

Di grande rilievo sono però le alternative di alimentazione in quanto la nuova Classe B viene offerta anche nella versione  NGD, vale a dire a metano (è questa che può dilatare il bagagliaio a circa un metro cubo e mezzo) e in quella Electric Drive.

Con il metano (impianto montato direttamente in fabbrica) il motore utilizzato è lo stesso 4 cilindri sovralimentato da 156 CV e 270 Nm di coppia della B200 e il gas si trova in tre serbatoi ai quali se ne aggiunge un quarto più piccolo da 14 litri per la benzina che toglie ogni timore di non incontrare un distributore di metano al momento utile; ne deriva una autonomia complessiva di 500 km con un consumo dichiarato di 4,2 kg di gas per 100 km. Buona l’accelerazione con i 9,1 secondi necessari per il classico 0/100 km/h. Anche il cambio è lo stesso a doppia frizione delle altre versioni a benzina, ma con diversa e un po’ meno brillante taratura dei rapporti.

Spinge all’estremo la ricerca ecologica la versione Electric Drive con  una batteria agli ioni di litio da 28 kW che grazie ad un nuovo wallbox può essere ricaricata in tre ore e assicurare una autonomia di a 230 km; il motore elettrico eroga 132 kW e 340 Nm di coppia e dimostra la sua efficienza anche con uno scatto 0/100 km/h in 7,9 secondi.

I prezzi: per le versioni a benzina vanno da 24.410 a 40.437 euro; per quelle a metano da 30.010 a 31.301; per quelle a gasolio da 25.410 a 42.430 e per l’elettrica da 41.403 a 45.155.    

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Mercedes GLC, un'ibrida per andare dappertutto
Secondo noi

Mercedes GLC, un'ibrida per andare dappertutto

21 Nov 2022 Mariano Da Ronch

Sapere che con questa “quattro per quattro” si può davvero andare quasi dappertutto, sfidando gli elementi atmosferici più avversi e a patto di dotarla degli pneumatici...

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes Top End Luxury
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes Top End Luxury

04 Nov 2022 Paolo Pirovano

Mercedes sta affrontando la transizione energetica con un progetto ben definito verso il passaggio all’auto elettrica. In questo momento la Casa della Stella sta pensando...

Continua
Mondial de l'Auto Paris 2022
VideoClip

Mondial de l'Auto Paris 2022

24 Oct 2022 motorpad.it

Dopo 4 anni d’assenza torna il salone di Parigi arrivato alla 89 edizione, chiamato come tradizione Mondial de l’Automobile. Nella storica sede del Palazzo delle...

Continua
Torelli vince la smart e-cup 2022
Sport

Torelli vince la smart e-cup 2022

21 Oct 2022 Paolo Pirovano

E' stato l'autodromo di Magione ad ospitare l'ultimo round 2022 del primo campionato turismo full electric al mondo voluto da Mercedes-Benz Italia ed organizzato da Lug...

Continua