Nuova Opel Corsa, un successo che non tramonta

26 Nov 2019 Mariano Da Ronch
Nuova Opel Corsa, un successo che non tramonta

Fin dal suo lancio nel 1982, Corsa è stata una vettura di grandissimo successo: più di 13,6 milioni di unità, delle quali oltre 1,6 milioni destinate all’Italia. Adesso siamo alla sesta puntata della saga, presentata in anteprima al Salone Internazionale di Francoforte di quest’anno, con tecnologie e dispositivi propri di veicoli di categoria superiore e per la prima volta anche elettrica. 

Da subito la nuova Opel Corsa, lunga 4,06 metri, sarà offerta con propulsori benzina e diesel. Elevata efficienza e prestazioni brillanti sono le caratteristiche dei nuovi motori benzina: la coppia massima del 1.2 da 74 kW (100 CV) è pari a 205 Nm con una velocità massima di 194 km/h, mentre l’unità da 96 kW (130 CV) sviluppa addirittura 230 Nm e raggiunge una velocità massima di 208 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 8,7 secondi. Novità anche per le trasmissioni: il motore da 55 kW (75 CV) ha di serie il cambio manuale a 5 rapporti, mentre con l’unità da 74 kW (100 CV) si può scegliere tra il manuale a 6 rapporti o l’automatico a 8 velocità con levette al volante. Il Turbo 1.2 a iniezione diretta da 96 kW (130 CV), al vertice della gamma, è sempre con automatico a 8 rapporti. Ai tre benzina si affianca il diesel 1.5 litri da 75 kW (102 CV) con una coppia massima di 250 Nm. Il sistema per la riduzione delle emissioni, composto da catalizzatore di ossidazione/adsorbitore di NOx passivo, iniettore di AdBlue, catalizzatore SCR e Filtro Antiparticolato per motori diesel (DPF), è raggruppato in un’unica unità compatta posizionata vicino al motore.

L’aspetto sportivo della vettura è evidenziato dal design moderno e piacevole, quasi da coupé, specialmente nella versione bicolore, in particolare nella vista di tre quarti anteriore inconfondibilmente Opel, e dalla bassa posizione di seduta del guidatore. Interessanti i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, come l’allerta incidente con frenata automatica di emergenza, l’assistente cartelli stradali, il cruise control adattivo, il sistema di protezione della fiancata controllato da sensori, il rilevamento pedoni e molto altro, tra cui si segnalano i fari anteriori attivi IntelliLux LED a matrice che non abbagliano gli altri guidatori, per la prima volta disponibili nelle piccole. Gli otto moduli a LED sono controllati dalla telecamera anteriore ad alta risoluzione di ultima generazione e adattano automaticamente e continuamente il fascio di luce in base al traffico e alla situazione circostante. Non manca l’allerta angolo cieco laterale e diversi sistemi di assistenza al parcheggio, dal park pilot alla telecamera panoramica posteriore con visione a 180 gradi, oltre al sistema di mantenimento della corsia. Altrettanto convincenti gli innovativi sistemi di infotainment come il Multimedia Radio o il Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7 pollici e il top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori da 10 pollici. Anche la leggerezza contribuisce alle caratteristiche dinamiche della vettura, oltretutto molto silenziosa: solo 980 kg.

Già la versione d’ingresso Corsa Edition offre in opzione il volante e i sedili riscaldabili. Accanto a questa sono proposti poi due allestimenti che si rivolgono a clienti diversi: Elegance, studiata per il massimo comfort e GS Line, più sportiva. Nella prima troviamo il sedile lato passeggero anteriore regolabile in sei direzioni, il bracciolo con vano portaoggetti, i fari anteriori ecoLED dal tipico aspetto Opel e i fendinebbia con LED, insieme a elementi cromati e cuciture di alta qualità. Le ambizioni sportive di Corsa GS Line sono evidenti: sedili sportivi per guidatore e passeggero anteriore, pedaliera in alluminio, padiglione nero e finiture rosse sulla plancia, accanto allo scarico cromato e ai paraurti sportivi anteriori e posteriori. La modalità Sport rende ancora più dinamico lo sterzo e l’acceleratore più reattivo. Su entrambe le versioni spiccano i montanti centrali color nero lucido e numerose possibilità di personalizzazione tra cui l’ampio elenco di cerchi e il cruscotto digitale, i sedili in pelle e la tinta bicolore.

Prezzi a partire da € 12.550, cha arrivano a superare i 20mila euro per le versioni top di gamma più accessoriate.

Da marzo 2020 si affiancherà anche la versione elettrica, Corsa-e, da 100 kW/136 CV di potenza e una coppia istantanea di 260 Nm, alimentata da una batteria da 50 kWh che garantisce 330 km di autonomia secondo il ciclo WLTP. Già prenotabile ha prezzi che partono da 30.800 euro e sarà offerta anche con formule di utilizzo alternative grazie al noleggio a lungo termine di Free2MoveLease.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Peugeot 508 BlueHDI 160
Secondo noi

Peugeot 508 BlueHDI 160

17 Jan 2020 Paolo Pirovano

La verità, dicono i saggi, è sempre nel mezzo. Deve essere sulla base di queste considerazioni che i clienti della Peugeot 508 hanno preferito nelle loro scelte la versione...

Continua
Hyundai al Consumer Electronics Show (CES) 2020
Salone di Las Vegas CES

Hyundai al Consumer Electronics Show (CES) 2020

10 Jan 2020 Silvia Pirovano

Hyundai al Consumer Electronics Show (CES) 2020 di Las Vegas mostra la sua visione della mobilità del futuro, che nasce dall'idea che essa sia strettamente collegata...

Continua
Le auto più sicure per Euro NCAP del 2019
Tecnica/Tecnologia

Le auto più sicure per Euro NCAP del 2019

09 Jan 2020 Paolo Pirovano

Con la fine del 2019 Euro NCAP, il consorzio internazionale che organizza i test sulla sicurezza delle auto più popolari in vendita in Europa, ha stilato la classifica dei...

Continua