Nuovi colori per la Ferrari 499P per il Mondiale Endurance

20 Feb 2024 Paolo Pirovano
Nuovi colori per la Ferrari 499P per il Mondiale Endurance

La Casa di Maranello ha presentato la livrea della Ferrari 499P che sarà impegnata nel Campionato Mondiale Endurance WEC 2024 nella classe Hypercar. Su una Ferrari non può mancare il rosso, sinonimo nel mondo della sportività motoristica italiana  e che da sempre rappresenta Ferrari, che viene abbinato al giallo, colore della città di Modena.

Lo si nota osservando lateralmente la Hypercar dove il Giallo Modena circonda per intero l’abitacolo, sottolineandone la centralità, mentre linee, stilemi grafici inediti e bande orizzontali del medesimo colore si espandon nella parte bassa del bodywork in prossimità dei passaruota posteriori, sulla parte sommitale della pinna centrale e all’interno delle piastre di chiusura dell’ala posteriore.

Il risultato è una versione lucida che si adatta alle esigenze di visibilità della vettura in gare che, spesso, si svolgono anche in condizioni di scarsa visibilità e in notturna. Lo schema cromatico celebra il passato e si ispira alla Ferrari 312 PB, l’ultimo prototipo a gareggiare nel Campionato del mondo nel 1973.

La squadra Ferrari – AF Corse sarà al via alla prima gara il 2 marzo in Qatar, con le vetture numero 50 e 51 che saranno affidate in gara a agli equipaggi formati da Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen e da Alessandro Pier Guidi, James Calado, Antonio Giovinazzi.

La stagione 2023 ha visto la squadra italiana conquistare la 24 Ore di Le Mans del Centenario e concludere al secondo posto in classifica Costruttori.

Al via del Mondiale Endurance ci sarà anche una terza Ferrari 499P, la numero 83 che vedrà al volante Robert Kubica, Robert Shwartzman e Yifei Ye (questi ultimi due, piloti ufficiali Ferrari).

La numero 83, che sarà gestita in pista da AF Corse, riprende i tratti della 499P che ha trionfato alla 24 ore di Le Mans nel 2023 ma con colori invertiti. L’Hypercar di AF Corse sarà quindi facilmente distinguibile grazie alla predominanza del giallo, arricchito da dettagli rossi.

Il calendario del Mondiale WEC partirà in Quatar con il Prologo (24-25 febbraio) che anticipa la 1812 Km del Qatar, gara d’esordio dell’annata sulla distanza delle dieci ore (2 marzo). A seguire il la 6 Ore di Imola (Italia; 21 aprile), la 6 Ore di Spa-Francorchamps (Belgio; 11 maggio), la 24 Ore di Le Mans (Francia; 15-16 giugno), la 6 Ore di São Paulo (Brasile: 14 luglio), la Lone Star Le Mans al Circuit of the Americas – COTA (USA; 1 settembre); la 6 Ore del Fuji (Giappone; 15 settembre); la 8 Ore del Bahrain (2 novembre).

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva
Nuovi Arrivi

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva

12 Apr 2024 Paolo Pirovano

Si chiama Milano la nuova Alfa Romeo e il nome è un chiaro omaggio alla città dove il marchio è nato nel 1910, creando un legame stretto e indissolubile tanto da portare i...

Continua
Touring test della nuova Suzuki Swace
Motori e dintorni

Touring test della nuova Suzuki Swace

04 Apr 2024 Mariano Da Ronch

A due anni dal suo ingresso sul mercato italiano, all’inizio dello scorso anno è arrivato per Swace Hybrid, sorella della Toyota Corolla Touring Sports, il momento di un...

Continua
Al via in Qatar il Mondiale Endurance WEC
Sport

Al via in Qatar il Mondiale Endurance WEC

29 Feb 2024 Paolo Pirovano

Con la 1812 km del Qatar si apre la stagione 2024 del Campionato Mondiale Endurance WEC. Sarà una stagione sicuramente spettacolare che vedrà al via 14 costruttori...

Continua
Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica
Nuovi Arrivi

Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica

26 Feb 2024 Paolo Pirovano

Bisogna partire dai numeri per capire l’importanza che C3 ha per Citroen. È il modello più venduto nella storia della casa francese e nelle tre generazioni sono state...

Continua