Vittoria Alpine alla 6 Ore di Monza

11 Jul 2022 Paolo Pirovano
Vittoria Alpine alla 6 Ore di Monza

Vittoria Alpine alla 6 ore di Monza, quarta prova del Campionato Mondiale FIA di Endurance WEC con la quale è iniziata la seconda metà della stagione e che ha visto la partecipazione di 38 vetture iscritte nelle quattro classi in gara.

La Alpine A480 numero 36 condotta dall’equipaggio composto da Matthieu Vaxiviere/André Negrao/ Nicolas Lapierre ha preceduto sul traguardo le due Toyota GR010 Hybrid, la nr 8 dei vincitori della 24 Ore di Le Mans, Sébastien Buemi/Brendon Hartley/Ryo Hirakawa, secondi a soli 2.762 secondi mentre sul terzo gradino del podio per la nr 7 di Mike Conway/Kamui Kobayashi/José María López. Questa è stata protagonista di uno spettacolare contatto con l’Alpine vittoriosa sul rettilineo principale dove la vettura Blu ha riportato minimi danni mentre l’auto giapponese è stata costretta ad una lunga sosta ai box per riparare i danni.

Mancata protagonista della gara la Glickenhaus che aveva ottenuto la pole position e guidato la corsa nelle prime ore ed è servito solo a fare esperienza il debutto di Peugeot con la 9X8 Hypercar. Entrambe le vetture del Leone hanno avuto problemi di gioventù sin dalle qualifiche e solo una ha visto la bandiera a scacchi classificandosi con un ampio ritardo. La squadra francese sarà presente anche nelle prossime due tappe al Fuji ed in Bahrain per sfruttare i chilometri percorsi in vista del 2023.

Con il successo di Monza e due vittorie all’attivo nelle prime quattro manche della stagione, Alpine Elf Endurance Team vede i tre piloti consolidare il vantaggio in classifica generale. Prossima tappa al Fuji che dopo tre anni di assenza torna in calendario domenica 11 settembre. Su questa pista il team Toyota ha vinto sette delle sue otto gare.

Spettacolo anche nelle altre categorie e nella LMP2 primo posto conquistato da Andrade/Nato/Habsburg sulla Oreca 07 - Gibson di Realteam by WRT. La lotta tra le LM GTE si è decisa, invece, a due minuti dallo scadere del tempo quando le due Ferrari 488 GTE hanno dovuto effettuare un rifornimento rapido lasciando via libera alla Corvette la C8.R del duo anglo-americano Tandy/Milner che ha così preceduto le due auto di AF Corse di Molina/Fuoco e di Pier Guidi/Calado. Male le Porsche in difficoltà per tutta la corsa.

Nella classe LMGTE Am primo posto per la Porsche 911 RSR del Dempsey-Proton Racing davanti all’equipaggio tutto femminile delle Iron Dames Frey/Gatting/Bovy davanti ad un’altra Porsche con l’italiano Cairoli/Pedersen/Leutwiler.

Classifica Assoluta - 6 Ore di Monza 2022

  1. Alpine Elf Endurance Team n. 36 194 giri
  2. Toyota Gazoo Racing n. 8 +2’’762
  3. Toyota Gazoo Racing n. 7 + 2 giri
  4. Oreca-Gibson Realteam by WRT n. 41 + 6 giri
  5. Oreca-Gibson JOTA n. 38 + 6 giri

GTE-Pro

  1. Milner/Tandy, Corvette C8.R #64, 181 laps
  2. Molina/Fuoco, Ferrari 488 GTE #52, 181 laps
  3. Pier Guidi/Calado, Ferrari 488 GTE #51, 181 laps
  4. Christensen/Estre, Porsche 911 RSR #92, 181 laps
  5. Bruni/Makowiecki, Porsche 911 RSR #91, 180 laps

GTE-Am

  1. Ried/Priaulx/Tincknell, Porsche 911 RSR #77, 179 laps
  2. Frey/Gatting/Bovy, Ferrari 488 GTE #85, 178 laps
  3. Cairoli/Pedersen/Leutwiler, Porsche 911 RSR #46, 178 laps

Campionato Mondiale FIA di Endurance Hypercar - Piloti

  1. Lapierre – Negrão – Vaxiviere – 106 punti
  2. Buemi – Hartley – Hirakawa – 96 punti
  3. Conway – Kobayashi – Lopez – 76 punti
  4. Dumas – Pla – 70 punti
  5. Derani - 47 punti

Campionato Mondiale FIA di Endurance Hypercar - Costruttori

  1. Toyota Gazoo Racing – 121 punti
  2. Alpine Elf Endurance Team – 106 punti
  3. Glickenhaus Racing – 70 punti
  4. Peugeot TotalEnergies – 12 punti
Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Il nuovo Logo Lancia guarda al futuro
In breve

Il nuovo Logo Lancia guarda al futuro

03 Dec 2022 motorpad.it

Sono sette i loghi di Lancia che si sono succeduti in 116 anni di storia, e adesso il testimone passa ad un nuovo logo, che verrà utilizzato sulla nuova Ypsilon,...

Continua
Le prime immagini della Opel Astra Electric
Anteprima

Le prime immagini della Opel Astra Electric

01 Dec 2022 Paolo Pirovano

Sono state pubblicate le prime immagini della Opel Astra Electric, la prima Astra 100%  elettrica che verrà proposta nella versione 5 porte elettrica e Sports Tourer, la...

Continua
Arriva in Italia la Polestar 2
Secondo noi

Arriva in Italia la Polestar 2

30 Nov 2022 Paolo Pirovano

Il marchio Polestar nasce in Svezia nel 2017 come costola di Volvo per produrre veicoli elettrici. Attualmente il marchio è presente in 19 paesi, ha sede a Goteborg e tre...

Continua