Andrea Crespi, Hyundai Italia

03 Jul 2023 Paolo Pirovano

Hyundai ci racconta come interpreta l’auto elettrica e quali sviluppi prevede per essere protagonista della mobilità a zero emissioni.

In studio la Ioniq 6, secondo modello della famiglia Ioniq, nata su una piattorforma dedicata esclusivamente alle auto elettriche. Il design, originale e distintivo, svela interni spaziosi e confortevoli dove viene fatto ampio ricorso a materiali sostenibili e riciclati. Tante le opzioni per le motorizzazioni: si può scegliere tra due pacchi batteria e due layout di motore, uno a trazione posteriore e uno a trazione integrale, con un’autonomia che varia da 429 a 614 chilometri.  La tecnologia a 800 Volt permette poi una ricarica ultrarapida, dal 10 all'80% in soli 18 minuti.   

Una particolarità delle Hyundai elettriche, e quindi anche della Ioniq 6, è il sistema V2L Vehicle to Load che permette di caricare liberamente qualsiasi altra apparecchiatura, come un computer o una e-bike, o di cedere energia a un altro veicolo elettrico. Questo modello si affianca alla Ioniq 5, interpretazione full electric di un crossover tecnologico. Due vetture differenti tra loro per dimensioni, stile e personalità, ma che nascono sulla stessa piattaforma.

Le novità in Hyundai continuano e a breve arriverà la nuova Kona, SUV compatto multi energy che offre diverse soluzioni di alimentazione: full electric, full hybrid e termica.  

Ospite in studio: Andrea Crespi, Amm. Delegato Hyundai Italia

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Hyundai Ioniq 5N, l'elettrica supersportiva
Secondo noi

Hyundai Ioniq 5N, l'elettrica supersportiva

13 Jun 2024 Paolo Pirovano

In Hyundai le versioni sportive ad alte prestazioni sono identificate dalla lettera N, e rappresentano il collegamento con il mondo del motorsport dove la casa coreana è...

Continua