Gabriele Conti, Direttore Marketing Jeep Italia - pt 5/2024

22 Apr 2024 Paolo Pirovano

Il percorso verso l’elettrificazione di Jeep aggiunge un nuovo capitolo. Protagonista la Avenger, la più piccola SUV costruita dal marchio, con la nuova motorizzazione mild hybrid a 48 Volt.

Si chiama e-Hybrid ed è riconoscibile solo per una piccola differenza all’esterno dove la lettera “e” diventa di colore verde mentre tutti i cambiamenti sono sotto al cofano. Il sistema si basa su un propulsore a benzina tre cilindri di 1.2 litri da 100 CV che viene abbinato ad un motorino elettrico da 21 kW e al cambio doppia frizione a 6 rapporti con palette al volante. La batteria agli ioni di litio da 0,9 kWh è posizionata sotto il sedile del guidatore e non riduce lo spazio a disposizione nell’abitacolo.  Come tutte le Jeep è in grado di affronta anche percorsi in offroad con la sola trazione anteriore ed è già stata annunciata una versione 4xe a quattro ruote motrici. La tecnologia mild-hybrid viene proposta anche su altri due modelli, Renegade e Compass che nel model year 2024 presentano anche degli aggiornamenti nell’abitacolo. Il futuro di Jeep ha in programma l’arrivo della Wagoneer, una SUV elettrica che verrà svelata nel corso dell’anno.   Ospite in studio: Gabriele Conti, Direttore Marketing Jeep Italia
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Hyundai Ioniq 5N, l'elettrica supersportiva
Secondo noi

Hyundai Ioniq 5N, l'elettrica supersportiva

13 Jun 2024 Paolo Pirovano

In Hyundai le versioni sportive ad alte prestazioni sono identificate dalla lettera N, e rappresentano il collegamento con il mondo del motorsport dove la casa coreana è...

Continua