Giulio Marc D'Alberton, Dacia Italia

19 Jan 2024 Paolo Pirovano

Dacia in pochi anni ha rivoluzionato il mondo dell’auto e si è evoluta nel tempo puntando ai concetti di essenzialità, modernità, robustezza e spirito outdoor senza dimenticare le soluzioni ecosmart. 

Tra i valori espressi c’è il Best Value for Money, uno dei punti di forza riconosciuto da tutti i clienti, in particolare da quelli italiani, che apprezzano il rapporto tra valore/qualità/contenuti.  

La vettura presente in studio è la Jogger che concentra tutti i concetti fondamentali di Dacia e dove ha debuttato il primo Full Hybrid della marca. L’espressione outdoor viene sviluppata su questo modello attraverso soluzioni utili per godere al meglio il tempo libero, come l’originale sistema del Pack Sleep che crea due posti letto nella vettura.  

Il 2024 si presenta ricco di novità e la prima riguarda un modello di grande successo, il SUV Duster. Cambia nel design, propone una motorizzazione Full Hybrid e all’interno troviamo tanti accessori studiati per vivere completamente l’auto come le soluzioni di ancoraggio YouClip che arrivano dalla concept Manifesto.  

Ospite in studio: Giulio Marc D’Alberton, Resp. Comunicazione Dacia Italia  

Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica
Nuovi Arrivi

Nuova e-C3, cambia tutto e diventa elettrica

26 Feb 2024 Paolo Pirovano

Bisogna partire dai numeri per capire l’importanza che C3 ha per Citroen. È il modello più venduto nella storia della casa francese e nelle tre generazioni sono state...

Continua
Dacia Sandrider alla Dakar 2025
Sport

Dacia Sandrider alla Dakar 2025

30 Jan 2024 Silvia Pirovano

Dacia lo scorso mese di luglio aveva annunciato l’ingresso nel mondo del motorsport e aveva scelto i Rally-Raid come terreno di sfida. Oggi ha presentato la Sandrider, il...

Continua
La produzione Stellantis in Italia
Economia

La produzione Stellantis in Italia

25 Jan 2024 Paolo Pirovano

In risposta alle polemiche di questi giorni, Stellantis ha diffuso una nota dove sottolinea che oltre il 63% dei veicoli prodotti lo scorso anno negli stabilimenti italiani...

Continua