Massimo Nalli, Suzuki Ignis Hybrid

13 Jul 2020 Paolo Pirovano

Il tema dell’elettrificazione è diventato fondamentale per tutti i costruttori, e oggi andiamo a vedere come Suzuki, ha trasformato in poco tempo tutta la gamma facendola diventare totalmente ibrida. L’ultimo esempio è la IGNIS, la SUV di segmento A che viene proposta con la nuova motorizzazione Mild Hybrid, una soluzione semplice e quanto mai efficace per ridurre i consumi e le emissioni.

L’aggiornamento tecnico del motore ibrido non è l’unica novità per la Ignis che si rinnova anche nella parte estetica, e lo si nota soprattutto nel frontale a 5 elementi e nei gruppi ottici posteriori.   La Ignis ha le dimensioni di una city-car ma non rinuncia alla sicurezza con dotazioni che comprendono i principali sistemi di assistenza alla guida e nella sicurezza va inserita anche la trazione integrale sempre disponibile su questo modello.  L’allargamento della gamma ibrida interessa anche i SUV di segmento superiore, con la Vitara Hybrid, con una propulsore differente ed un sistema a 48 V, utilizzato anche sulla S-Cross. Anche la berlina Swift viene coinvolta in questi cambiamenti e il motore ibrido diventa anche sportivo sulla Swift Sport.   Ospite in collegamento web: Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia
Torna indietro
Tags

notizie correlate:

Rally Italia Talent, ecco i vincitori
Sport

Rally Italia Talent, ecco i vincitori

19 Oct 2020 Paolo Pirovano

All’autodromo di Adria in si sono svolte le finali nazionali del Rally Italia Talent, con la proclamazione dei vincitori dell’edizione 2020. Una manifestazione che ha...

Continua
Eugenio Blasetti, Mercedes EQ Power
Intervista a

Eugenio Blasetti, Mercedes EQ Power

19 Oct 2020 Paolo Pirovano

Parliamo delle ultime novità MERCEDES, non di un modello specifico, ma della gamma EQ POWER che ha come punto comune i motori ibridi plug-in, l’ibrido che si ricarica con...

Continua