Nuova Citroen C4 X, l'alternativa alle berline e ai SUV

30 Jun 2022 Paolo Pirovano
Nuova Citroen C4 X, l'alternativa alle berline e ai SUV

Si propone come alternativa alle classiche berline due volumi e ai Crossover medi la Citroen C4 X, modello dal design con diverse contaminazioni tra i segmenti a partire dalla linea del tetto spiovente tipicamente da Fastback che termina nel portellone posteriore. Chiari anche i richiami al mondo dei SUV e a quello delle vetture a 4 porte.

Lunga 4,60 mt, C4 X e la corrispondente versione elettrica e-C4 X, per dimensioni si inserisce nella gamma Citroen tra la C4 due volumi (4,36 mt) e la recente C5 X (4,80 mt). Il passo di 2,67 mt è lo stesso della C4. Offre quindi una buona abitabilità interna grazie alla spazio disponibile nella seconda fila di sedili a cui si aggiunge l’ampio bagagliaio da 510 litri.

Le motorizzazioni disponibili varieranno a seconda dei mercati e comprendono propulsori benzina PureTech e diesel BlueHDi, oltre all’alimentazione elettrica e-C4 X, proposta in molti mercati europei come offerta esclusiva.

Per i benzina la scelta si basa sul 3 cilindri turbo proposto nelle varianti da 100 e 130 CV, la prima con cambio manuale mentre la seconda è abbinata all’automatico EAT8 ad 8 rapporti. In aggiunta, sarà presente anche il turbodiesel da 130 CV solo con cambio automatico EAT8.

La versione elettrica e-C4 X ha un’autonomia fino a 360 km nel ciclo WLTP, e la scheda tecnica prevede il motore elettrico da 100 kW/136 CV e una batteria da 50 kWh agli ioni di Litio ad alta tensione da 400 V.

Questo permette diverse operazioni per la ricarica e attraverso una stazione pubblica di tipo Fast Charge a corrente continua da 100 kW (modalità 4), la batteria viene rifornita al ritmo di circa 10 km/min,, con l'80% completato in 30 minuti. In modalità 3, ovvero da una Wallbox 32 A viene completata in 7 ore e 30 minuti con caricabatteria standard monofase e in 5 ore con caricabatteria opzionale trifase da 11 kW. La garanzia della batteria è di otto anni o 160.000 km per il 70% della capacità.

Il benessere a bordo è affidato ai sedili Advanced Comfort e alle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions mentre per la sicurezza sono disponibili fino a 20 sistemi avanzati di assistenza alla guida.

Per l’infotainment utilizza l'interfaccia di nuova generazione apparsa per la prima volta sull’ammiraglia C5 X e che si basa su un Touch Pad HD da 10 pollici completamente personalizzabile attraverso un sistema di "widget" , con la stessa logica degli smartphone.

C4 X e e:C4 X saranno prodotte presso lo stabilimento Stellantis di Villaverde vicino a Madrid e le vendite inizieranno a partire dall’autunno 2022.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Il nuovo Logo Lancia guarda al futuro
In breve

Il nuovo Logo Lancia guarda al futuro

03 Dec 2022 motorpad.it

Sono sette i loghi di Lancia che si sono succeduti in 116 anni di storia, e adesso il testimone passa ad un nuovo logo, che verrà utilizzato sulla nuova Ypsilon,...

Continua
Le prime immagini della Opel Astra Electric
Anteprima

Le prime immagini della Opel Astra Electric

01 Dec 2022 Paolo Pirovano

Sono state pubblicate le prime immagini della Opel Astra Electric, la prima Astra 100%  elettrica che verrà proposta nella versione 5 porte elettrica e Sports Tourer, la...

Continua