Crash Test Euro NCAP 2018: ottimi punteggi per Ford Focus, Volvo XC 40 e BMW X4

19 Jul 2018 motorpad.it
Crash Test Euro NCAP 2018: ottimi punteggi per Ford Focus, Volvo XC 40 e BMW X4

Dopo le importanti novità nei protocolli di valutazione introdotte quest’anno con il test del freno automatico di emergenza (Autonomous Emergency Braking - AEB) nel caso di collisione tra autovettura e ciclista, e reso quindi ancora più probanti i test, nuovi modelli hanno superato le verifiche della secondaserie di test Euro NCAP 2018, il progetto internazionale di valutazione degli standard di sicurezza, del quale è partnerl’ACI. 

Per la Focus buona protezione degli adulti a bordo, con minime criticità al torace negli urti frontali; non altrettanto efficace, invece, quella del collo dei passeggeri dei sedili anterioriin caso di tamponamento. Massimo punteggio nella protezione dei bambini a bordo(facile l’installazione di tutte le tipologie di sistemi di ritenuta).

Buona ed adeguata la protezione per i pedoni, anche grazie alle prestazioni del sistema AEB in ambito urbano, così come il livello di dotazione dei sistemi di assistenza alla guida, (Seat Bealt Reminder, Speed  Assistance, Lane Support e Autonomous Emergency Braking).

Ottimi risultati anche per la Volvo XC40 che risulta tra le prime 5 auto degli ultimi 3 anniper la protezione degli occupanti adulti. Massimo punteggio nello scontro laterale contro il palo, buona la protezione dei bambini a bordo(con tutte le tipologie di sistemi di ritenuta), adeguata quella del pedone, eccetto nel caso della testa (urto sui montanti del parabrezza) e del bacino (urto con alcune aree del cofano). Ben protette le gambe del pedone nell’urto con il paraurti, elevato sia il livello di equipaggiamento che le prestazioni degli ADASdisponibili, eccellenti punteggi dell’AEB in ambito autostradale, a parte qualche defaillance nel riconoscimento del pedone di notte e del ciclista.

Per quanto riguarda le valutazioni della BMW X4 che nasce sulla stessa base meccanicadell’off-road X3 si possono utilizzare i risultati della X3 di novembre scorso, la cui validità è stata verificata con test aggiuntivi.

 L’X4 ha quindi conquistato le 5 stelle,con eccellenze nella protezione al colpo della frusta e nello scontro contro barriera laterale, massimo punteggio del freno automatico di emergenza alle basse velocità. Buona la protezione del pedone per la presenza del cofano attivo.

Qualche criticità a livello di torace del passeggero posteriore nello scontro contro la barriera, per il conducente nel test del palo e per il collo dei bambini nel caso di impatto frontale. Completa ed efficiente la dotazione degli ADAS.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Furti auto in crescita nel 2021
Motori e dintorni

Furti auto in crescita nel 2021

25 Jul 2022 Paolo Pirovano

Il furto dell’auto è una delle situazioni più spiacevoli e fastidiose e che, purtroppo, in molti hanno sperimentato direttamente. Il fenomeno non accenna a diminuire e il...

Continua
Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia
In breve

Mercedes GLC, sei versioni per l'Italia

22 Jul 2022 Paolo Pirovano

La Nuova GLC è  la vettura più dinamica della famiglia di SUV Mercedes-Benz, e si rinnova completamente a partire dal design con superfici tese, spigoli precisi, e tra gli...

Continua
EMC Wave 3, nuovo brand e nuovo SUV
Anteprima

EMC Wave 3, nuovo brand e nuovo SUV

20 Jul 2022 Silvia Pirovano

Debutta un nuovo marchio automobilistico, EMC. A lanciarlo è Eurasia Motor Company, azienda italiana con sede a Palazzolo (BS), attiva dal 2005 come importatore dalla Cina...

Continua
DS 7 presentata la gamma italiana
In breve

DS 7 presentata la gamma italiana

19 Jul 2022 Paolo Pirovano

Si chiamerà d’ora in poi solo DS 7 e l’aggiornamento di metà ciclo di vita del modello che ha inaugurato la seconda fase del marchio premium francese, non si è...

Continua