Riparte Lancia con la nuova Ypsilon Edizione Limitata Cassina 1 di 1906

20 Feb 2024 Paolo Pirovano
Riparte Lancia con la nuova Ypsilon Edizione Limitata Cassina 1 di 1906

Dopo una serie di anticipazioni e di immagini rubate, è arrivato il momento della Lancia Ypsilon, il modello che apre la nuova era del marchio. Segna un cambio importante per questa vettura che nei 39 anni di vita è sempre stata ai vertici delle vendite nel nostro paese e nelle quattro generazioni precedenti ha venduto oltre 5 milioni di unità, di cui circa un milione ancora circolante.

La quinta serie si trasforma e cresce di dimensioni entrando all’interno del segmento B con 4,08 mt di lunghezza e il debutto è affidato alla Edizione Limitata Cassina, versione 100% elettrica, disponibile in Italia in 1906 unità numerate e certificate. Una collaborazione tra la casa automobilistica e l’azienda di interior design, grande interprete del Made in Italy che è iniziato con la concept Pu+Ra e che adesso passa alla produzione di serie. Il numero limitato ha un significato particolare e non casuale perché è l’omaggio all’anno di fondazione del marchio.

La nuova Ypsilon è anche la prima Lancia elettrica della lunga storia ed utilizza la power unit da 156 cavalli/115 kW e la batteria da 51 kWh che assicura un’autonomia fino a 403 km in ciclo combinato WLTP, che corrisponde ad un consumo compreso tra i 14,3 e i 14,6 kWh ogni 100 km. Attraverso una ricarica veloce in 24 minuti è possibile passare dal 20 all’80% della capacità della batteria.

“Con la Nuova Lancia Ypsilon, la prima vettura della nuova era del marchio, ripartiamo dall’Italia. Il suo design è ispirato al glorioso passato del marchio, che viene ora reinterpretato in chiave moderna. Il modello rappresenta la massima espressione del comfort e del design a bordo, caratterizzato da tecnologia e connettività ai vertici della categoria, ma sempre semplici e intuitive, in perfetto stile Lancia. Un risultato ottenuto anche grazie alla collaborazione con Cassina che, insieme al Centro Stile di Torino, ha progettato un vero e proprio salotto, ispirato alle accoglienti abitazioni italiane.” ha dichiarato Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia.

Il design della nuova Ypsilon reinterpreta in chiave moderna la calandra, ed il frontale è caratterizzato da tre raggi di luce che formano il cosidetto Calice dove al centro si posiziona il logo ridisegnato e attualizzato. Con una storia così lunga sono tanti i riferimenti ai modelli che hanno scritto pagine importanti nel mondo dell’auto e questi sono ben evidenti nei fanali posteriori rotondi, dove la memoria richiama la Stratos, la regina dei rally mondiali.

Nell’abitacolo si notano due display da 10”, uno per il cluster digitale del cruscotto ed uno per l’infotainment, mentre la mano di Cassina è evidente nei sedili di tonalità blu con trama a “Cannelloni” e il tavolino multifunzionale serve per ricaricare il telefono. Inoltre Ypsilon è la prima vettura Stellantis a disporre del sistema S.A.L.A., (Sound Air Light Augmentation), un’interfaccia virtuale e intelligente per avere a bordo una tecnologia semplice.  

Per il comfort e la sicurezza troviamo le funzioni di ausilio al parcheggio e la Guida Autonoma di Livello 2 che include il Traffic Jam Assist con funzione Stop&Go, che in caso di arresto nel traffico garantisce la ripartenza in autonomia.

Il listino è di 39.900 euro e per il cliente sono disponibili numerose proposte commerciali e tutte le offerte prevedono il supporto di Free2move per la gestione della ricarica anche quella domestica che comprende l’installazione della wallbox.

La produzione partirà ad aprile ed a maggio ci sarà il primo test drive. Alla versione elettrica si affiancherà una motorizzazione mild hybrid mentre nel 2025 è previsto l’allestimento sportivo elettrico HF da 240 CV.

La nuova Ypsilon è il primo di tre modelli del programma che prevede l'introduzione ogni due anni di una novità. Dal 2026 Lancia offrirà soltanto veicoli 100% elettrici e alla Ypsilon seguirà la Gamma, un SUV di segmento D e nel 2028 la Delta.

Torna indietro
Tags

Galleria Fotografica

notizie correlate:

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva
Nuovi Arrivi

Alfa Romeo Milano, la SUV compatta e sportiva

12 Apr 2024 Paolo Pirovano

Si chiama Milano la nuova Alfa Romeo e il nome è un chiaro omaggio alla città dove il marchio è nato nel 1910, creando un legame stretto e indissolubile tanto da portare i...

Continua
Touring test della nuova Suzuki Swace
Motori e dintorni

Touring test della nuova Suzuki Swace

04 Apr 2024 Mariano Da Ronch

A due anni dal suo ingresso sul mercato italiano, all’inizio dello scorso anno è arrivato per Swace Hybrid, sorella della Toyota Corolla Touring Sports, il momento di un...

Continua